Ultimo aggiornamento: 28/05/2019

Termini e Condizioni - Kindertap

Ti preghiamo di leggere attentamente i seguenti Termini prima di registrarti su questo sito Web. In aggiunta, ti invitiamo a prendere visione anche della Privacy Policy.
Coloro che non dovessero accettare i presenti Termini sono pregati di abbandonare immediatamente il sito.

Premesse

Develia S.r.l. è una società che opera nel settore di sviluppo software e, in quanto tale, possiede la competenza e la capacità di offrire servizi di qualità e affidabili. Kindertap è un servizio Web sviluppato da Develia S.r.l. dedicato alle strutture dell’infanzia (nidi, scuole e centri per l’infanzia, nonché ludoteche e baby-parking) che offre una serie di funzionalità per rispondere alle esigenze comunicative e organizzative di tutti i giorni. L’accesso e l’utilizzo di Kindertap possono avvenire tramite Web App (collegandosi all’indirizzo https://www.kindertap.com/) oppure tramite App per dispositivi mobili (smartphone e tablet). 

Articoli

  1. Accordo tra Cliente e Azienda:
    1. L’Accordo tra l’organizzazione, privata o aziendale, che attiva un account Kindertap, successivamente denominata “Cliente”, e Develia S.r.l. o suoi successori, di seguito denominati l’”Azienda”, in qualità di Titolare della piattaforma Kindertap, di seguito “Servizio” o “Kindertap”, è regolato dai presenti Termini e condizioni.
    2. Al fine di utilizzare il Servizio, il Cliente deve prendere visione ed accettare i presenti Termini. Il Cliente comprende e accetta che l’utilizzo del Servizio sarà considerato come piena accettazione dei Termini e condizioni dal momento del primo utilizzo in avanti.
    3. Il Cliente, non ammesso per Legge all’utilizzo del Servizio, dovrà astenersi dall’accesso a Kindertap. Il Cliente conferma di avere almeno 16 anni: tale soglia di età potrà essere inferiore di Paese in Paese, purché non inferiore a 13 anni. 
    4. Se i presenti Termini vengono accettati da una persona fisica che rappresenta una società o ente (persona giuridica), l’accettazione vale per conto di tutti i membri dell’organizzazione o ente, dipendenti della società o suoi affiliati.
    5. Il Cliente può contattare l’Azienda per qualsiasi informazione o richiesta sul presente Accordo all’indirizzo email info o tramite la pagina di Contatto/Assistenza del sito Web https://www.kindertap.com/.
  2. Policy del Servizio:
    1. Contenuti vietati: i Contenuti visualizzati e/o elaborati tramite il Servizio, non devono prevedere alcuno dei seguenti Contenuti:
      1. Contenuti che violino i diritti di terze parti (ad esempio copyright) conformemente alle norme in vigore;
      2. Contenuti pornografici, osceni o eccessivamente profani;
      3. Contenuti promotori di odio o violenza o intolleranza etnica e razziale;
      4. Contenuti atti ad avviare sessioni di hacking o cracking;
      5. Gioco d’azzardo;
      6. Altre attività illecite, inclusa senza alcun limite l’esportazione di sostanze controllate o software illegali;
      7. Strumenti per l’assunzione di droghe;
      8. Phishing;
      9. Contenuti malvagi o calunniosi;
      10. Qualsiasi altro materiale, prodotto o servizio che violi o incoraggi comportamenti che violino la legislazione penale, qualsiasi altra legge in vigore o i diritti di terze parti.
    2. Azioni vietate: in aggiunta alle violazioni descritte nei Termini e condizioni, il Cliente si impegna per sé stesso e per terze parti, ivi inclusi gli utilizzatori finali del Servizio relativi al Cliente stesso (ad es. educatori e genitori della propria organizzazione), a non:
      1. generare o promuovere email commerciali indesiderate (“spam”). Tale attività comprende, ma non è limitata a: 
        • invio di email che violino le leggi anti-spam in vigore nel Paese in cui il Cliente risiede ed opera ed in qualsiasi altro Paese;
        • imitare o impersonare un’altra persona o il suo indirizzo email, o creare account falsi con lo scopo di inviare spam; 
        • analisi di dati finalizzata alla ricerca di indirizzi email o altre informazioni relative agli account degli utenti; 
        • invio non autorizzato di email attraverso server pubblici o di terze parti; 
        • invio di email ad utenti che hanno richiesto la rimozione del proprio indirizzo da una mailing list; 
        • vendita, scambio o distribuzione a terzi di indirizzi email di qualsiasi persona senza che questa sia al corrente e concorde con la divulgazione; 
        • invio di email indesiderate ad un numero significativo di indirizzi email di individui o enti con i quali il Cliente non ha intrattenuto alcuna relazione in precedenza;
      2. inviare, caricare, distribuire o divulgare Contenuti illegali, diffamatori, molesti, offensivi, fraudolenti, osceni o sgradevoli;
      3. distribuire intenzionalmente virus, worm, bug, trojan horse, file corrotti, hoax (cosidette “bufale informatiche”), o qualsiasi altro elemento di natura distruttiva o ingannevole;
      4. veicolare o inoltrare catene di Sant’Antonio;
      5. trasmettere Contenuti nocivi ai minori;
      6. impersonare un’altra persona (tramite l’utilizzo di un indirizzo email o in altra modalità) o altrimenti distorcere la propria immagine o l’origine dell’email;
      7. creare account per conto di altre persone fisiche o giuridiche, senza specifica autorizzazione;
      8. creare nuovi account se il proprio account originale è stato sospeso;
      9. accedere (o tentare di accedere) al Servizio attraverso strumenti o modalità diverse dall’interfaccia fornita dall’Azienda (ad esempio accesso tramite API), a meno che il Cliente non sia stato specificatamente autorizzato a farlo da un accordo separato con l’Azienda;
      10. trasmettere illegalmente l’altrui proprietà intellettuale o altre informazioni riservate senza il permesso del relativo proprietario o licenziante;
      11. usare il Servizio per violare gli altrui diritti giuridici (ad esempio diritto alla privacy o pubblicità);
      12. promuovere o incoraggiare attività illegali;
      13. interferire o disturbare in alcun modo il Servizio (o i server e le reti legati al Servizio);
      14. interferire nell’altrui godimento del Servizio;
      15. vendere, commerciare o rivendere o sfruttare in qualsiasi altro modo il Servizio per qualsiasi finalità commerciale non autorizzata;
      16. modificare, adattare, tradurre o effettuare operazioni di reverse engineering di una qualsiasi porzione del Servizio;
      17. rimuovere copyright, marchi commerciali o altri diritti di proprietà contenuti nel o sul Servizio;
      18. modificare il formato o inserire tutto o una porzione del Servizio in frame;
      19. utilizzare il Servizio in relazione a condivisione illegale di file peer-to-peer;
      20. visualizzare nel Servizio Contenuti che contengano messaggi pornografici, di odio o violenza, o materiali, prodotti o servizi che violino o incoraggino comportamenti che violino leggi penali, qualsiasi altra legge in vigore o diritti di terzi;
      21. modificare loghi o caratteristiche del marchio senza permesso;
      22. utilizzare il Servizio, o l’interfaccia del Servizio, per accedere a prodotti o servizi con modalità che violino i termini e le condizioni di utilizzo di tali prodotti o servizi;
    3. Conservazione dei dati: l’Azienda manterrà archiviati tutti i dati caricati nell’account del Cliente fino alla data di cancellazione dell’account stesso. La Data di Cancellazione dell’account corrisponde:
      • alla data in cui il Cliente richiede espressamente la cancellazione dell’account
      • a 90 giorni successivi dalla Data di Termine dell’Accordo, che coincide con l’ultimo giorno del periodo coperto dall’ultimo pagamento effettuato dal Cliente (ad esempio se il Cliente paga il Servizio con cadenza trimestrale, la data di cancellazione è fissata a 90 giorni dall’ultimo giorno dell’ultimo trimestre pagato).
    4. Portabilità dei dati: i dati inseriti dal Cliente nel Servizio sono esportabili in qualsiasi momento in formato strutturato di uso comune entro la Data di Termine dell’Accordo.
  3. Privacy: per tutti i termini riguardanti il trattamento dei dati a carattere personale caricati dal Cliente nel proprio account si rimanda alla Privacy Policy, consultabile alla pagina Web https://www.kindertap.com/privacy-policy/.
  4. Piani e Canone del servizio:
    1. Kindertap viene rilasciato come Saas secondo la modalità Freemium. Ogni nuovo account viene attivato con un Piano Free e, su richiesta, il Cliente potrà richiedere la conversione dello stesso a Premium. Il Piano Free prevede che il Cliente possa utilizzare il Servizio gratuitamente, ma con alcune restrizioni. Il Piano Premium, invece, prevede che il Cliente possa utilizzare il Servizio a fronte del pagamento di un canone, il quale dipende dai moduli/funzionalità richiesti e dalle relative soglie di utilizzo. Le differenze tra piano Free e Premium sono consultabili alla pagina https://www.kindertap.com/pricing/.
    2. Con il Piano Premium il Cliente dovrà scegliere la periodicità di addebito del canone di utilizzo (ad esempio mensile, trimestrale, semestrale, annuale) e la relativa modalità di pagamento (Carta di credito, PayPal e, per alcuni Paesi, Bonifico Bancario). L’Azienda processa i pagamenti ed effettua gli addebiti di rinnovo del Servizio con Piano Premium in modalità completamente automatica e con 10 giorni di anticipo rispetto alla data di scadenza del periodo precedentemente pagato (nel caso di pagamento con Bonifico Bancario tale periodo è di 15 giorni). Tale riferimento temporale viene detto Data di Rinnovo e consente al Cliente, qualora l’addebito non vada a buon fine, di regolarizzare la propria posizione prima della Data di Termine (ad esempio modificando il proprio metodo di pagamento). Pertanto, se il Cliente ha intenzione di passare da un Piano Premium ad un Piano Free, oppure modificare le soglie del proprio Piano Premium, dovrà provvedere prima della Data di Rinnovo.
    3. Nel caso di passaggio da Piano Free a Piano Premium il Cliente ha 3 giorni di tempo per provvedere al pagamento del canone. Trascorso tale periodo l’account viene temporaneamente sospeso fino alla ricezione del pagamento.
    4. Il listino prezzi relativo al canone del Piano Premium è consultabile all’interno del Servizio durante la procedura di modifica del Piano per mezzo del Configuratore. Il Configuratore permette di calcolare l’ammontare del canone in base ai moduli, alle soglie e alla periodicità di pagamento richiesti. L’Azienda si riserva la facoltà di poter modificare in ogni momento il listino prezzi, dandone comunicazione scritta al Cliente (via e-mail oppure direttamente all’interno del Servizio) e di applicare tali variazioni al Piano Premium già accettato dal Cliente ed ai pagamenti ancora pendenti. Le variazioni al listino prezzi vengono applicate a partire dal successivo rinnovo del servizio e comunque non prima di 30 giorni dalla data di comunicazione al Cliente.
    5. Alcuni metodi di pagamento possono prevedere delle soglie minime di addebito, pertanto se l’ammontare totale di un certo pagamento dovesse risultare inferiore alla soglia minima di addebito, questo verrà aumentato fino a raggiungere tale soglia.
    6. Confermando il Piano per mezzo del Configuratore si autorizza l’Azienda ad effettuare addebiti periodici secondo le modalità di pagamento scelte.
    7. Il Piano Premium prevede il pagamento di una quota per lo Storage, necessaria per memorizzare foto e file (documenti). La quota di Storage effettivamente utilizzata dal Cliente viene calcolata sommando la dimensione di ogni singola foto/file con una dimensione minima di 100 kB per foto/file.
  5. Utilizzo del Servizio:
    1. Scopo: il Servizio sarà usato al solo scopo di gestire le attività di un nido / scuola / struttura d’infanzia con una o più sedi. L’utilizzo del Servizio da parte del Cliente deve essere conforme a tutte le leggi, regolamenti e ordinanze in vigore.
    2. Durata: registrandosi nel sito di Kindertap o nelle sue App per l’utilizzo del Servizio, il Cliente accetta i presenti Termini per l’intera durata dell’utilizzo.
    3. Accesso: l’accesso al Servizio è consentito tramite:
      • Web App all’indirizzo https://www.kindertap.com/;
      • App per sistemi Android, disponibile sia per il Cliente sia per i clienti del Cliente (ad esempio i genitori degli iscritti), con funzionalità limitate rispetto alla Web App;
      • App per sistemi iOS, disponibile per i clienti del Cliente (ad esempio i genitori degli iscritti), con funzionalità limitate rispetto alla Web App.
    4. Piano gratuito (“Free”): l’utilizzo del Servizio inizia con un Piano Free senza limiti di durata, che permette al Cliente di provare il Servizio con le restrizioni riportate alla pagina https://www.kindertap.com/pricing/. Utilizzando il Servizio con il Piano Free il Cliente si assicura che Kindertap corrisponda alle sue esigenze. Ogni organizzazione/società/professionista può utilizzare un unico account di tipo Free.
    5. Blocchi automatici: il Cliente è consapevole che Kindertap prevede dei meccanismi automatici di verifica di utilizzo improprio di account Free (ad esempio nel caso di utilizzo di account multipli) e che, in caso di violazione delle presenti condizioni, i propri account Free possono essere immediatamente sospesi.
    6. Account: per utilizzare il Servizio il Cliente deve attivare un account. Durante la creazione dell'account sarà richiesto al Cliente di indicare il proprio indirizzo e-mail, corrispondente all’Username, e di scegliere una Password (la coppia Username-Password viene detta “Credenziali”), che egli dovrà custodire in luogo sicuro. Il Cliente è l’unico responsabile per la custodia delle Credenziali che utilizza per accedere al Servizio. L’Azienda non si assume alcuna responsabilità per perdite o danni derivanti dall’inosservanza di tali raccomandazioni. Il Cliente si impegna a fornire le credenziali (Username e Password) complete e corrette ogni volta che effettua l’accesso a Kindertap. Il Cliente è inoltre responsabile per qualsiasi uso del proprio account.
    7. Tipologie di Utenti: le Credenziali inserite durante la creazione dell’account Kindertap del Cliente saranno associate ad un utente Amministratore che avrà pieni poteri all’interno del Servizio. Attraverso l’utente Amministratore, il Cliente potrà creare altri utenti di livello pari o inferiore come: Amministratore, Coordinatore, Educatore, Dipendente generico e Genitore/Familiare. Ogni tipologia di utente, ad eccezione degli Amministratori, ha poteri limitati a determinate aree e funzionalità del software. Anche gli utenti di livello inferiore all’Amministratore possono creare account di accesso al Servizio di livello pari o inferiore al proprio: ad esempio un Coordinatore potrà creare utenti Coordinatore, Educatore, Dipendente generico e Genitore/Familiare, mentre l’Educatore potrà creare utenti Educatore, Dipendente generico e Genitore/Familiare. La creazione di nuovi utenti è subordinata ai seguenti requisiti:
      • l’utente non deve essere di tipo Genitore/Familiare;
      • la tipologia di utente, per creare altri utenti, deve avere accesso all’Anagrafica Adulti nel Servizio.
    8. Smarrimento credenziali: se smarrite, le Credenziali di ogni utente possono essere reimpostate dall’utente stesso seguendo l’apposita procedura presente nella pagina di login del sito Web https://www.kindertap.com/, a patto che l’utente abbia provveduto ad inserire in Kindertap un indirizzo e-mail e che questo sia stato verificato seguendo l’apposita procedura presente all’interno del Servizio. Gli utenti Amministratori, per effettuare il primo accesso a Kindertap, devono aver preventivamente effettuato la procedura di verifica del proprio indirizzo e-mail. Gli utenti non Amministratori, in caso di smarrimento delle credenziali senza un indirizzo e-mail verificato, possono richiedere la reimpostazione delle proprie credenziali agli utenti autorizzati ad accedere all’Anagrafica Adulti del Servizio.
    9. Soglie del Piano: Kindertap monitora costantemente che la quantità/tipologia di dati salvati da ogni Cliente siano inferiori (o uguale) alle soglie previste dal Piano. In caso di sforamento di tali soglie il funzionamento di alcuni moduli (oppure dell’intero account) può essere sospeso fintantoché il Cliente non provvede a regolarizzare la propria posizione.
    10. Cambio Piano Premium: le modifiche del Piano Premium (con valori delle soglie in diminuzione) hanno validità solo se i valori delle nuove soglie vengono mantenuti per più di 90 giorni consecutivi. Le modifiche del Piano Premium (con valori delle soglie in aumento) risulteranno attive solo dopo che il Cliente avrà provveduto ad effettuare il pagamento di incremento visualizzato nel Configuratore.
    11. Group Policies: nel Servizio sono disponibili delle tipologie di profili utente (chiamate Group Policies) preconfigurate dall’Azienda. Il Cliente ha la facoltà di creare altre Group Policies personalizzate. Tali Group Policies possono essere associate ai diversi profili utente del Servizio.
    12. Cancellazione Account: il Cliente può richiedere in ogni momento la cancellazione del proprio account, che comporta anche l’eliminazione di tutti i dati in esso contenuti (inclusi i profili utente creati tramite l’account), utilizzando l’apposita procedura presente all’interno del Servizio.
  6. Diritti di proprietà:
    1. Il Cliente riconosce e accetta che l’Azienda possiede tutti i diritti legali, i titoli e gli interessi sul Servizio, inclusi i diritti di proprietà intellettuale che sussistono sul Servizio (sia che tali diritti siano registrati, sia che non lo siano, e in qualsiasi parte del mondo tali diritti esistano).
    2. A meno che il Cliente non abbia concordato diversamente per iscritto con l’Azienda, nessuna condizione gli da il diritto di utilizzare uno qualsiasi dei nomi commerciali, marchi di servizio, loghi, domini e qualsiasi altro elemento distintivo di Kindertap.
    3. Eccetto quando previsto dalla sezione 7, l’Azienda riconosce ed accetta di non ottenere alcun diritto, titolo o interesse dal Cliente (o da suo licenziante) sotto questi Termini relativamente ai Contenuti che questi crea, inserisce, trasmette o visualizza sul o attraverso il Servizio, inclusi diritti di proprietà intellettuale su tali Contenuti (sia che tali diritti siano registrati, sia che non lo siano, e in qualsiasi parte del mondo tali diritti esistano). A meno che il Cliente non abbia concordato diversamente per iscritto con l’Azienda, accetta di essere l’unico responsabile a proteggere e a far rispettare i diritti suddetti e che l’Azienda non ha alcuna responsabilità a farlo per suo conto.
  7. Licenza dall’Azienda e restrizioni: il Cliente non può (e non può permettere ad altri di): 
    1. tentare di disabilitare o aggirare i meccanismi di sicurezza usati dal Servizio e da qualsiasi applicazione;
    2. caricare in Kindertap o trattare in qualsiasi altro modo attraverso il software contenuti maliziosi;
    3. A meno che l’Azienda non gli abbia dato specifica autorizzazione scritta a farlo (ad esempio attraverso una licenza software open source), il Cliente non può affidare (o assegnare in sub-licenza) i suoi diritti di utilizzo del software Kindertap, concedere interessi maturati da titoli sul software o trasferire parte dei suoi diritti all’utilizzo di Kindertap.
  8. Licenza dal Cliente:
    1. L’Azienda non vanta alcuna proprietà o controllo sui Contenuti del Cliente. Questi conserva il copyright e qualsiasi altro diritto già posseduto sui Contenuti ed è responsabile della protezione di tali diritti, secondo le esigenze. Caricando, postando o visualizzando i Contenuti sul o attraverso il Servizio il Cliente da all’Azienda (o ai suoi licenzianti) una licenza mondiale, royalty-free e non esclusiva di riprodurre, adattare, modificare, tradurre, pubblicare, rappresentare, visualizzare e distribuire tali Contenuti al solo scopo di permettere all’Azienda (o ai suoi licenzianti) di offrire al Cliente il Servizio conformemente alla sua Privacy Policy.
    2. Il Cliente accetta che l’Azienda, a sua sola discrezione, possa utilizzare nomi commerciali, marchi di servizio, loghi, domini e qualsiasi altro elemento distintivo del Cliente nelle presentazioni, nel materiale pubblicitario, negli elenchi dei clienti, nei report finanziari e nel suo sito web (inclusi link al sito del Cliente) per scopi pubblicitari o per pubblicizzare l’uso del Servizio da parte del Cliente.
    3. L’Azienda riconosce che, nel corso della fornitura del Servizio o dell’assistenza sullo stesso, i suoi impiegati, collaboratori e incaricati possano avere accesso ai dati e alle informazioni del Cliente. A meno che il Cliente non abbia specificato diversamente per iscritto, tali informazioni devono essere trattate come proprietà del Cliente e non devono essere divulgate a terze parti, ivi compresi i collaboratori non autorizzati del Cliente e i clienti del Cliente.
  9. Aggiornamenti software e disponibilità del Servizio:
    1. Il Servizio che il Cliente utilizza potrebbe scaricare ed installare automaticamente  aggiornamenti rilasciati periodicamente dall’Azienda (o dai suoi licenzianti). Tali aggiornamenti sono realizzati per migliorare, potenziare e sviluppare ulteriormente il Servizio e possono avere la forma di correzioni di bug, funzionalità migliorative, nuovi moduli software e versioni completamente nuove. Il Cliente accetta di ricevere tali aggiornamenti (e di permettere all’Azienda di distribuirglieli) come parte dell’utilizzo del Servizio. Resta inteso che il Cliente avrà accesso a tali aggiornamenti solo se compresi nelle funzionalità incluse nel suo Piano.
    2. L’Azienda si impegnerà con sforzi commerciali ragionevoli per mantenere il Servizio attivo e funzionante in qualsiasi momento. Tuttavia, il Servizio potrebbe essere occasionalmente non disponibile per manutenzione. In questi casi, l’Azienda si impegnerà con sforzi commerciali ragionevoli ad intervenire sul Servizio per manutenzione durante le ore non lavorative. L’Azienda si impegnerà inoltre ad annunciare le manutenzioni di routine con un preavviso appropriato.
    3. L’Azienda non garantisce al Cliente la continuità del collegamento al Servizio e, pertanto, non sarà in alcun modo responsabile per qualsivoglia disservizio tecnico che impedisca il collegamento al Servizio, o a singole pagine di esso, e/o l’utilizzazione di una o più funzionalità del medesimo. L’Utente prende atto e dichiara che non avrà nulla a che pretendere nei confronti dell’Azienda in caso di disservizi che dovessero compromettere l’accesso al Servizio o la sua corretta e completa funzionalità (es. intasamento delle linee, impossibilità o difficoltà di collegamento al Servizio o a sue singole pagine, impossibilità totale o parziale di utilizzare uno o più servizi aggiuntivi da qualsiasi causa determinata, ecc.). L’Azienda invita, pertanto, il Cliente ad avvalersi delle funzioni di esportazione. Il Cliente sarà responsabile esclusivo per la rete di telecomunicazioni ed i servizi di collegamento Internet necessari per poter accedere ed utilizzare il Servizio e l’Azienda non sarà responsabile per qualsiasi difetto a ciò correlato.
  10. Modifica e interruzione del Servizio:
    1. L’Azienda sta costantemente innovando allo scopo di fornire la miglior esperienza possibile ai suoi utilizzatori. Il Cliente riconosce e accetta che la forma e la natura del Servizio che l’Azienda fornisce può cambiare periodicamente senza alcun preavviso al Cliente stesso, come previsto dai presenti Termini alla sezione 4 e 10.2. Le modifiche alla forma e alla natura del Servizio saranno rese effettive rispetto a tutte le versioni del Servizio; esempi di modifiche alla forma e alla natura del Servizio includono, senza limitazioni, cambiamenti sulle politiche di canone e pagamento, su patch di sicurezza, aggiunta di funzionalità e altri miglioramenti.
    2. Il Cliente è consapevole e accetta che è responsabilità sua e dei suoi clienti accertarsi di disporre dell’ultima versione disponibile del Servizio, in quanto gli aggiornamenti potrebbero causare l’interruzione di alcune funzionalità di Kindertap qualora l’utilizzatore disponesse di una versione precedente all’ultima disponibile.
    3. In qualsiasi momento precedente al rilascio di una nuova versione del Servizio, l’Azienda può, a sua discrezione e nell’ottica della costante innovazione per offrire la miglior esperienza possibile ai suoi utenti, etichettare alcuni aspetti e funzionalità del Servizio come “sperimentali” o “beta”.
    4. Il Cliente può interrompere l’utilizzo del Servizio in ogni momento. L’Azienda può in qualsiasi momento interrompere l’utilizzo del Servizio da parte del Cliente se:
      1. questi ha violato una qualsiasi clausola dei presenti Termini e condizioni (o dal suo comportamento si evince chiaramente che non intende o non è in grado di rispettare le previsioni del presenti Termini);
      2. l’Azienda è costretta a farlo per legge (ad esempio, a causa di una modifica delle leggi cui è soggetta la fornitura del Servizio);
      3. il Servizio si basa su dati o servizi forniti da un fornitore terzo e il rapporto con tale fornitore (i) è scaduto o è stato interrotto o (ii) richiede all’Azienda di modificare la modalità in cui l’Azienda fornisce i dati o i servizi tramite il Servizio;
      4. continuare a fornire il Servizio può causare un notevole onere economico in base alle valutazioni svolte con ragionevole buona fede dell’Azienda;
      5. continuare a fornire il Servizio può dar luogo ad un rischio di sicurezza o ad un onere tecnico-materiale in base alle valutazioni svolte con ragionevole buona fede dell’Azienda.
      6. Se l’Azienda sospende o interrompe l’uso del Servizio da parte del Cliente per giusta causa, fatta eccezione della naturale sospensione del Servizio per mancato rinnovo da parte del Cliente, l’Azienda si impegna a trasmettere al Cliente entro 48 ore tutti i dati a carattere personale presenti all’interno dell’account. Nel caso in cui il Cliente non intenda rinnovare il Servizio (o non effettui il pagamento nei termini stabiliti) dovrà provvedere autonomamente all’esportazione dei dati entro la Data di Termine.
      7. Al momento dell’interruzione del Servizio come previsto dalle Sezioni 4 e 10, i presenti Termini e condizioni decadranno, ad eccezione delle Sezioni 6.1, 11, 12, 13 e 17 che continueranno ad essere efficaci anche dopo che i presenti Termini avranno terminato di essere validi.
  11. Esclusione di garanzie:
    1. Nella misura consentita dalla legge, l’Azienda esclude tutte le garanzie.
    2. Il Cliente comprende ed accetta espressamente che l’utilizzo del Servizio è a suo solo rischio e che il Servizio è fornito “così com’è” e “se disponibile”.
    3. L’Azienda, le società sue sussidiarie e affiliate e i suoi licenzianti, non rilasciano garanzie espresse e non riconoscono alcuna garanzia implicita sul Servizio, ivi incluse garanzie implicite di commerciabilità, idoneità a scopi particolari e non violazione. Senza limitarsi alle considerazioni di carattere generale sopra menzionate, l’Azienda, le società sue sussidiarie e affiliate e i suoi licenzianti, non presentano né garantiscono al Cliente che:
      1. l’uso del Servizio da parte del Cliente incontra le sue esigenze;
      2. l’uso del Servizio da parte del Cliente non subirà interruzioni e sarà tempestivo, sicuro e privo di errori;
      3. i dati di utilizzo forniti attraverso il Servizio saranno accurati.
  12. Limitazioni della responsabilità:
    1. Fatto salvo il precedente punto 11.1, il Cliente comprende e accetta espressamente che l’Azienda, le società sue sussidiarie e affiliate e i suoi licenzianti, non saranno responsabili nei confronti del Cliente stesso per qualsiasi danno diretto, indiretto, incidentale, speciale, consequenziale o esemplare a lui arrecato, a prescindere dalla sua causa e per qualsivoglia ipotesi di responsabilità. Ciò include, ma non esclusivamente, qualsiasi perdita di profitto (sia per cause dirette che indirette), qualsiasi perdita di avviamento o di reputazione commerciale, qualsiasi perdita di dati subita, il costo di approvvigionamento di beni o servizi sostitutivi, o altre perdite immateriali.
    2. Le limitazioni della responsabilità dell’Azienda nei confronti del Cliente, di cui al punto 11.1 che precede, si applicano sia qualora l’Azienda sia stata avvisata o avrebbe dovuto essere a conoscenza della possibilità delle conseguenti perdite sia in caso contrario.
    3. Nella misura consentita dalla legge, la responsabilità totale dell’Azienda e dei suoi fornitori e distributori in merito a qualsiasi reclamo presentato ai sensi dei presenti termini, inclusi i reclami per qualsiasi garanzia implicita, si limita alla somma versata dal Cliente per l’utilizzo dei Servizi (o, a discrezione dell’Azienda, a una nuova fornitura dei Servizi per un importo equivalente).
  13.  Risarcimento:
    1. Il Cliente accetta di manlevare e tenere indenne l’Azienda, le società sue sussidiarie e affiliate, i suoi funzionari, agenti, impiegati, licenzianti, fornitori o partner, (collettivamente chiamati “l'Azienda e i Partner”) da qualsiasi azione legale di terze parti derivante o correlata a:
    2. violazione dei presenti Termini da parte del Cliente;
    3. utilizzo del Servizio da parte del Cliente e da parte dei Clienti del Cliente;
    4. violazione da parte del Cliente di leggi, norme e regolamenti vigenti in relazione al Servizio;
    5. Contenuti o applicazione del Cliente, inclusa qualsiasi responsabilità o spesa derivante da qualsivoglia azione, perdita, danno (effettivo e consequenziale), sentenza, spese processuali e di consulenza legale, di qualsiasi tipo e natura. In tali casi, l’Azienda vi darà comunicazione scritta di ogni pretesa o azione legale.
  14. Policy su Copyright e Marchi commerciali: Il Cliente accetta di rispettare i copyright e i marchi commerciali conformemente alla legge vigente.
  15. Altri Contenuti:
    1. Il Servizio può contenere link ipertestuali ad altri siti, contenuti e risorse che non sono di proprietà dell’Azienda. L’Azienda non ha controllo su tali siti e risorse che sono forniti da altre compagnie o persone.
    2. Il Cliente riconosce e accetta che l’Azienda non è responsabile per la disponibilità di tali siti e risorse esterne e non approva alcuna pubblicità, prodotto o altri materiali presenti o disponibili su tali siti o risorse. Tali contenuti sono esclusiva responsabilità del soggetto terzo che li rende disponibili.
    3. Il Cliente riconosce e accetta che l’Azienda non è responsabile per perdite o danni che potrebbero verificarsi a danno del Cliente o degli utenti del Servizio in conseguenza alla disponibilità di accesso a tali siti e risorse esterni o dall’aver fatto affidamento sulla completezza, accuratezza, o l’esistenza di qualsiasi pubblicità, prodotti o altri materiali presenti o disponibili tramite tali siti o risorse.
    4. L’Azienda potrebbe riservarsi il diritto di esaminare i contenuti per stabilirne l’eventuale illegalità o contrarietà alla sua politica, e ha la facoltà di rimuovere o rifiutarsi di visualizzare dei contenuti qualora avesse ragionevole motivo di ritenere che violino le sue norme o la legge. Ciò non significa necessariamente che l’Azienda esamina i contenuti, né lo si potrà presumere.
  16. Modifiche ai Termini:
    1. L’Azienda può modificare i presenti Termini e condizioni di tanto in tanto. Quando questo accade, l’Azienda renderà una nuova copia dei Termini disponibile nel Servizio.
    2. Il Cliente riconosce e accetta che se utilizza il Servizio successivamente alla data in cui i Termini sono stati modificati, l’utilizzo verrà considerato dall’Azienda come accettazione dei Termini aggiornati.
  17. Termini legali generali:
    1. I Termini costituiscono l’intero contratto legalmente vincolante tra il Cliente e l’Azienda e regolano l’uso del Servizio da parte del Cliente (restano esclusi i servizi che l’Azienda fornisce al Cliente in base a diversi accordi scritti) e sostituiscono completamente qualsiasi accordo anteriore tra le Parti in relazione al Servizio.
    2. Non esistono terze parti beneficiarie dei presenti Termini. Le Parti sono contraenti indipendenti e nulla di quanto contenuto nel presente accordo pone in essere un rapporto di collaborazione, agenzia, joint venture, associazione, intermediazione o lavoro subordinato.
    3. Se l’Azienda fornisce al Cliente una traduzione della versione italiana dei presenti Termini, la versione italiana sarà valida in caso di conflitto tra la stessa e la versione tradotta.
    4. Il Cliente è consapevole ed accetta che l’Azienda possa inviare avvisi e comunicazioni, ivi incluse le notifiche di modifica dei Termini, per email, posta ordinaria o tramite avviso all’interno del Servizio.
    5. Il Cliente accetta che se l’Azienda non esercita o non esige l’applicazione di qualsiasi diritto legale o rimedio contenuto nei Termini (o di cui l’Azienda gode in conformità alla legge vigente), tale comportamento non costituirà rinuncia ad alcuno dei diritti in capo all’Azienda e questi diritti o rimedi rimarranno a disposizione della stessa.
    6. L’Azienda non è responsabile per il mancato o ritardato adempimento delle sue obbligazioni derivante da cause oltre il suo ragionevole controllo, incluse, ma non esclusivamente, azioni governative, atti di terrorismo, terremoti, incendi, alluvioni o altre calamità, agitazioni sindacali, interruzioni di energia elettrica e guasti della rete Internet.
    7. Legge applicabile: le Parti accettano che tutte le questioni relative al Servizio, incluse tutte le vertenze, saranno disciplinate dalla Legge italiana senza riguardo ad eventuali conflitti con disposizioni di legge. Le Parti accettano la personale giurisdizione e competenza del Tribunale di Vicenza e rinunciano a qualsiasi obiezione a tale giurisdizione e sede. Qualsiasi pretesa sorta in base a questi Termini e condizioni deve essere sollevata entro 30 giorni successivi alla fine dell’evento o tale rivendicazione o causa di azione sarà preclusa per sempre. In caso sorga una qualsiasi controversia o contestazione tra le Parti, queste tenteranno prontamente e in buona fede di risolvere tali dispute. Tutte le controversie derivanti dal presente Accordo o, comunque collegate, ivi comprese quelle relative alla sua validità, interpretazione, efficacia, esecuzione e risoluzione, verranno sottoposte al tentativo di mediazione previsto dal servizio di mediazione dell’Azienda speciale Made in Vicenza della Camera di Commercio di Vicenza, iscritta al n. 1069 del registro degli organismi di mediazione tenuto dal Ministero della Giustizia, conformemente al relativo regolamento, che le parti dichiarano di conoscere ed accettare interamente. La sede della mediazione sarà in Vicenza presso la sede dell’organismo di mediazione. Nel caso di mancata conciliazione, la controversia sarà risolta da un arbitro unico, in conformità al Regolamento della Camera Arbitrale della C.C.I.A.A. di Vicenza, che le parti dichiarano espressamente di conoscere ed accettare. L’arbitro unico deciderà in via rituale e secondo diritto.
    8. Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se il Cliente è un consumatore europeo, può usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con l’Azienda. La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/). L’Azienda è disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato via email all’indirizzo email pubblicato nel presente documento.

Questo sito si avvale di cookie tecnici e, con il tuo consenso, di cookie di profilazione, anche di terze parti.

Premendo su "Accetta tutti i cookie" acconsenti all'uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o negare il consenso, consulta la cookie policy estesa.